Archivi

Cosa sono le costellazioni familiari

LE COSTELLAZIONI FAMILIARI/LAVORATIVE/AZIENDALI

 

 Il CAMPO IDEO-MORFO-GENETICO è una sorta di

ologramma in cui è registrata la memoria della

forma e dei comportamenti delle specie.

I geni delle cellule non sono altro che dei

risuonatori che permettono alle cellule di

collegarsi alle frequenze del sistema di

memoria. Ovvero, i GENI sono semplici selettori

di frequenze dei campi di memoria olografica.

 La de programmazione

 • Ora, nello stesso modo in cui programmiamo

la nostra memoria e la memoria del mondo,

nella misura in cui noi pensiamo ed agiamo

noi possiamo sicuramente deprogrammare.

Non c’e alcuna fatalità genetica, anzitutto

perche i geni non sono la memoria ma

semplicemente i risuonatori che collegano le

nostre cellule su programmi memorizzati, ne

segue che, dialetticamente, ogni programmatore

può deprogrammare

Nevrosi di classe o nevrosi da scacco.

(Concetto usato dallo psicologo francese

Vincent de Gaulejac)

Nella sua formulazione originaria, è’ la

difficoltà dei discendenti di modificare le

condizioni di vita economiche, sociali,

professionali della famiglia.

 

Progetto senso Concetto elaborato dalla psicobiologia

Claude Sabbah, Marc Fréchet, Gerard Athias e loro allievi

• Un figlio non viene concepito, atteso e generato solo per se

stesso, ma per obbedire a sogni, desideri, progetti

inespressi o incompiuti dei genitori o del clan familiare.

• Su di lui o su di lei i genitori proiettano aspettative, desideri

inespressi, sogni irrealizzati o trasferiscono in modo occulto

missioni riparatrici ricevute dagli antenati e da essi

inadempiute. Il figlio, già con il concepimento, riceve i suoi

incarichi di compensazione del destino familiare.

• Se ci sono stati aborti in precedenza, il figlio riceve anche i

sogni e le aspettative che il genitore aveva proiettato sui figli

non nati.

Il tradimento del progetto del clan genera un

senso di colpa che sfocia nell‘auto-boicottaggio

La disobbedienza crea un conflitto interiore che

finisce per provocare danni ingenti per

l’individuo, traducendosi in bocciature a esami e

concorsi o incidenti che impediscono di effettuare

colloqui importanti di lavoro, oppure ( di solito

dopo i 40 anni) in fallimenti e perdite economiche

e cattivi investimenti. Un’altra forma della nevrosi

di classe consiste nell’impossibilita di godere i

frutti della propria ascesa sociale e del proprio

benessere economico.

Il boicottaggio

• A seguito di privazioni, torti, gravi perdite, morti precoci e

altre ferite e sofferenze del passato, i discendenti

percepiscono la presenza di un vuoto da colmare, di un’offesa

o un’ingiustizia da riparare, di un equilibrio da restaurare.

• Le conseguenze dei tentativi di ri-equilibrio nei discendenti

possono presentarsi come problemi di salute fisica e mentale

(boicotaggio della vita) o problemi di inserimento nella società

e nel mondo del lavoro ( boicotaggio della propria

realizzazione intellettuale e creativa) , come fallimenti

economici ( boicotaggio del benessere materiale) o come

difficoltà di formare una famiglia e di generare dei figli

(boicotaggio della creatività fisica e della felicità affettiva).

 L‘analisi trans-generazionale

• La riparazione tramite il boicottaggio di se e però

inutile, perche crea altre carenze, altro dolore, altri

boicottaggi che passeranno alle generazioni future. Un

ciclo negativo che si ripete.

Come fermarlo?

L’analisi trans-generazionale permette di scoprire in

quale area della vita una persona sacrifica la sua

energia vitale a beneficio di un familiare e a detrimento

di se

 Ieri______ Oggi

Torti passati ________ Missioni riparatrici.

Fallimenti passati ___ incapacità di creare

relazioni e condizioni proficue.

Traumi passati ______ depressioni.

Sofferenze passate __ Carenza di fiducia nelle

proprie possibilità e in quelle della vita.

 

 

 Gli antenati

non sono assenti

ma invisibili

 

 

 Le Costellazioni  Sistemiche/ Familiari / Aziendali

Portano alla luce il vero problema che sta alla base di un rapporto/collaborazione/

problemi che spesso non sappiamo della loro esistenza perché a volte sono stati tramandati da  generazioni e lavorano nell’inconscio causando blocchi emozionali.

Le Costellazioni  hanno la proprietà di far emergere tutto ciò, lavorano nel profondo fin da dove è nato il disagio, con tale chiarezza avremo la soluzione immediata del problema.


La partecipazione ad una Costellazione, è un vero atto d’Amore verso sé stessi e verso gli altri.

Con La Costellazione viene rafforzata l’autostima, la fiducia nelle proprie capacità, aiutano ad eliminare credenze limitanti, preoccupazioni, schemi di comportamento ereditati

 Armonizzano i rapporti tra collaboratori, soci, componenti di una squadra sportiva, relazioni di coppia, genitori e figli.

Trovano grande utilità nelle scelte, ad esempio un nuovo lavoro, cambiare scuola, indirizzo di studio

favoriscono nuove fusioni  tra società

Ristabiliscono la giusta redditività

L’andamento scolastico e lavorativo.

Le soluzioni  che emergeranno saranno al  massimo del potenziale e serviranno per il bene di ogni partecipante sia esso presente oppure no.

Ogni impresa, società, famiglia possiede una sua identità, con le sue regole, gerarchie, scambi, relazioni, competenze.

Dove ogni membro che ne fa parte riveste il proprio  ruolo imprescindibile.

 Ogni ruolo deve risiedere al giusto posto  nel giusto ordine, quando tali ordini vengono violati uno o più membri del sistema avvertono disagio, la loro vita diventa difficile a vari livelli: relazionale/  affettiva/ lavorativa.

Nella  Costellazione vengono analizzate le dinamiche all’interno del sistema  trovando ciò che ha causato disordine, dopo aver  visionato le scelte che emergeranno   senza l’interferenza delle aspettative,  passeremo velocemente alla risoluzione del problema.

 Le persone coinvolte beneficeranno di una vita più consapevole,  si allenteranno le tensioni,

 si potrà prendere contatto con il proprio Sé riscoprendo i propri talenti naturali,

 in tale modo fluiremo accordati al movimento della Vita e saremo pronti ad accogliere l’Abbondanza che Essa ci dona,  pertanto anche le società/aziende riprenderanno il loro ciclo produttivo  dove le possibilità di guadagno potranno essere maggiorate.

Gli incontri di Costellazione diventano un momento di ascolto di Sé stessi,

Dove  il gruppo diventa “Famiglia”,

 un momento di aggregazione dove “lavorare” diventa facile e si acquisisce una nuova consapevolezza che trova la sua massima espansione concreta nella Vita.

 

Con questo nuovo metodo creativo guidato dall’energia personale

vi condurrò  in un percorso di nuova consapevolezza,

dove le soluzioni sono a portata di mano

dove ritroviamo la libertà di scegliere e di agire nel concreto, ritrovando l’autostima  e la fiducia in Sé stessi  e delle proprie potenzialità.

Affrontare le difficoltà Familiari, relazioni di coppia, con i figli, relazioni lavorative, scelte, risulterà   semplice ed efficace.

un’ opportunità  di crescita personale ed evolutiva

Dove è  possibile affrontare ogni tipo di disagio

 Dove poter  far emergere i propri talenti per troppo tempo rimasti nascosti

Superare i limiti, favorendo lo sviluppo della creatività

Comprendere i segnali che il nostro corpo ci invia

Avere semplicemente un momento di aggregazione con il gruppo.

È un esperienza che vi consiglio vi vivere con tutti i nostri sensi.